Skip to main content
social-proof

Social Proof: lascia che i visitatori vendano al posto tuo

Reading time
8 minuti
Autore

È sempre più crescente il numero dei messaggi sui siti che mettono in risalto la soddisfazione dei clienti, il numero dei prodotti acquistati, piuttosto che la popolarità dei contenuti: è la social proof

La social proof è una leva essenziale per la tua strategia digitale perché ti permette di evidenziare l’esperienza dei tuoi consumatori sul tuo sito per convincere i clienti futuri

Se sfruttato strategicamente, la social proof permette di aumentare il coinvolgimento dei visitatori del tuo sito, il conversion rate e la fidelizzazione dei clienti.

1 Che cos'è la social proof?

Prima di essere una leva di marketing, la social proof è un potente fenomeno sociologico: l’individuo è fortemente influenzato dal comportamento e dalle scelte prese da altre persone.

Come consumatori, sperimentiamo questo tutti i giorni. Il nostro cervello, per esempio, è più incline ad adottare un’idea se questa é sostenuta da altre persone. Questa è la ragione per la quale siamo generalmente attratti da film e libri acclamati dai critici o dai bar e ristoranti affollati. 

La social proof, oggi, viene utilizzata dai marketer come un elemento strategico per argomentare il loro conversion rate e il volume d’affari creando un sentimento di urgenza nei loro visitatori. 

i tre principi della SOCIAL PROOF

La social proof é sostenuta da diversi fattori:

Il numero, o la pluralità delle fonti: l’effetto della “pluralità delle fonti” si presenta quando un individuo da più peso a un’idea, prodotto o servizio che é raccomandato da diverse persone o fonti. 

L’effetto incertezza: l’incertezza è uno dei principali carburanti della social proof. Più un potenziale cliente esita a convertire, più é alta la possibilità che i social proof bias giochino un ruolo importante sulla loro decisione finale. Per esempio, vedere un ristorante con una grande affluenza di persone ci convince a decidere di entrare. 

L’effetto di appartenenza al gruppo: quando un individuo si identifica con altre persone  che condividono le stesse sue caratteristiche (geografiche, storiche, preferenze, ecc.), é probabile che adotterà gli stessi loro comportamenti. Questa teoria é stata confermata dall’uso delle “risate di sottofondo”, le quali dimostrano che ridiamo per più tempo e con più intensità quando percepiamo che altre persone con interessi simili ai nostri stanno facendo lo stesso.

2 Perché utilizzare la social proof sul tuo sito?

La social proof può permetterti di raggiungere più obiettivi sul tuo sito: 

  • Aumentare il conversion rate: secondo il Word of Mouth Report di ChatterMatters, l’83% dei consumatori dichiara che le recensioni di altri clienti li spingono a comprare determinati prodotti o servizi. È dunque una risorsa chiave che devi mettere in risalto sul tuo sito per aumentare la fiducia dei tuoi clienti.
  • Fidelizzare i visitatori e migliorare il coinvolgimento: la condivisione di messaggi social proof contribuisce a creare una community sul tuo sito web. Ai visitatori viene offerta un’esperienza di qualità quando possono fare affidamento su quella di altri clienti.

3 Come attivare la leva della social proof sul tuo sito?

Trova i migliori casi d’uso per il tuo sito

La social proof è un buon mezzo per aumentare le conversioni, il coinvolgimento o la fidelizzazione dei visitatori. Tuttavia, quei messaggi dovrebbero inserirsi in una strategia ben definita, o rischiano di danneggiare l’esperienza dei visitatori. 

Ecco alcuni esempi di casi d’uso che ti aiutano a trovare l’esperienza giusta per i tuoi visitatori.

Mostra i prodotti più popolari nella zona geografica dei visitatori

Per incoraggiare i tuoi visitatori a visitare più pagine prodotto e ad aggiungere degli articoli al carrello, puoi mostrare loro dei suggerimenti di articoli basati sui loro gusti e sui trend attuali. 

Ecco cosa viene mostrato su un sito di vendita al dettaglio dove si è identificato che il visitatore è interessato all’abbigliamento da donna e si trova a Parigi.

 

Social proof Kameleoon

Riorganizza i tuoi caroselli in modo dinamico sulla base della popolarità dei tuoi prodotti

Un problema che i nostri clienti riscontrano frequentemente è quello di definire bene l’ordine delle differenti slides di un carosello o di un menù. Con la funzionalità di Product & Price Targeting di Kameleoon, potrai seguire in tempo reale la popolarità di determinati prodotti, categorie o servizi e riorganizzare quindi carosello e menù in base a quest’ultima, contestualizzando meglio l’esperienza dei tuoi visitatori. 

In questo esempio, il posizionamento della scheda “borsa” varia in funzione della popolarità delle pagine prodotto associate (numero di clic, di aggiunta al carrello, di acquisto). Più queste categorie prodotto generano coinvolgimento, più la scheda in questione si sposterà in alto al carosello.

Menu Social Proof Kameleon

 

Mostra il numero di visitatori attuali nella pagina prodotto

Un altro modo di utilizzare la social proof per attrarre visitatori nella pagina prodotto e incoraggiarli a convertire é mostrare loro il numero di visitatori che si trovano in quella pagina in tempo reale. 

Social Proof Kameleoon

L’effetto gruppo entra veramente in gioco solo quando hai “colpito” un certo numero di persone. Con Kameleoon, puoi decidere, per esempio, di mostrare un’informazione solo quando ci sono più di 30 visitatori nella pagina prodotto.
Soumaya Kameleoon
Soumaya Ouanes
Customer Success Team Leader

In un contesto e-commerce, puoi anche optare per un contatore che indica quante aggiunte al carrello e/o vendite sono state realizzate nel corso di una giornata per creare un sentimento d’urgenza nei tuoi visitatori, sulla base dell’effetto gruppo.

Precisa il volume dello stock in tempo reale

Puoi precisare il volume di stock in tempo reale connettendo l’API di Kameleoon alla soluzione che utilizzi per gestire il tuo stock. 

Per far sì che questo tipo di urgenza funzioni, é preferibile mostrare l’ammontare di stock solo quando sta esaurendo. 

Al contrario del contatore nella pagina prodotto, che effettivamente aumenta all’aumentare dei numeri, qui più lo stock è basso, più i visitatori si sentono messi sotto pressione dal tempo. Puoi, per esempio, decidere di mostrare questo tipo di informazione ai tuoi visitatori quando hai meno di 10 unità in magazzino.
Noémie kameleoon
Noémie Sauvage
Customer Success Team Leader

Precisa il numero di acquisti realizzati in tempo reale sulle tue pagine prodotto

I tuoi visitatori non hanno alcun mezzo a disposizione per conoscere lo stato del tuo stock.  Mostrare loro quante volte un prodotto è stato acquistato da altri clienti può creare un senso di urgenza nel visitatore. 

Social proof Kameleoon

L’effetto d’urgenza sarà più importante se conti gli acquisti di un breve intervallo di tempo (giorno, settimana). Indicando che X persone hanno acquistato questo prodotto nel corso dei 30 giorni precedenti, rischi di provocare l’effetto inverso. Puoi quindi configurare il contatore in modo che appaia una volta che 20 visitatori hanno comprato un prodotto, nelle ultime 48 ore.
Caroline Kameleoon
Caroline André
Customer Success Team Leader

Questo incentivo di social proof risulta essere particolarmente interessante sui siti di viaggio: alla conferma di una prenotazione (camera d'hotel, biglietto aereo o del treno...) un viaggiatore potrà per esempio acquistare l'assicurazione in caso di annullamento se viene precisato il numero di persone che l'hanno già sottoscritta.

Social proof Kameleoon

Mostra le categorie più popolari 

Posizionare il contenuto più popolare in primo piano è una strategia frequente usata dai maggiori siti web multimediali. 

La piattaforma americana di streaming Netflix è un caso di studio in materia di social proof. Mette in evidenza i suoi contenuti secondo diversi criteri, tra i quali: 

  • Le tendenze attuali: cosa guardano gli altri utenti di Netflix?
  • I contenuti più popolari e criticamente acclamati: ciò che gli utenti non vorranno perdere assolutamente 

Se le raccomandazioni basate sulle abitudini di ogni singolo individuo possono essere opinabili, i contenuti posti in primo piano tramite la social proof sono sempre pertinenti poiché si basano sulle abitudini di tutta la comunità di Netflix. 

Social proof Kameleoon

Usa i numeri come prova per convincere i visitatori della qualità del tuo servizio

Per coinvolgere i visitatori a interagire con il tuo brand, hai tutto l’interesse ad attingere dalla tua comunità.

Il pop-in della sottoscrizione alla newsletter è un classico che è usato ovunque ma spesso non suscita alcun interesse (né personalizzazione).

Si può trovare un buon controesempio in Hubspot, che se la cava molto bene a catturare l’attenzione dei lettori del suo blog utilizzando la social proof e personalizzando i messaggi evidenziati sulla base del tipo di contenuto letto dal visitatore. 

Negli articoli di marketing sul blog di Hubspot viene proposto di raggiungere una comunità di più di 2.150.000 esperti di marketing; negli articoli commerciali viene proposto di raggiungere una comunità di circa 50.000 professionisti della vendita, mentre negli articoli orientati alla consulenza viene proposto di raggiungere una comunità di diverse migliaia di consulenti.

 

Social Proof Kameleoon

2. Equipaggiati con gli strumenti giusti

Indipendentemente dai casi d’utilizzo che sceglierai di mettere in atto, avrai bisogno di trovare il giusto partner di tecnologia per implementarli. 

Sono 3 i criteri da considerare:

  • La soluzione è in grado di tenere il conto in tempo reale, in modo che le comunicazioni e il conteggio delle scorte, siano sempre aggiornati?
  • È possibile aggiornare le tue pagine prodotto basandosi sui numeri di stock o sulle recensioni dei consumatori?
  • È possibile mettere in primo piano prodotti popolari che interessano ai visitatori (Product & Price Targeting)?

Kameleoon permette di rendere molto semplice l’uso della social proof:

  • Ci basiamo sulla nostra conoscenza delle tecnologie open-source (Hadoop, Kafka, Spark, ElasticSearch, ecc.) per offrire un’architettura di Big Data stabile e aggiornare dati di back office in tempo reale. Utilizzando le nostre soluzioni è quindi possibile aggiornare i messaggi di social proof in tempo reale, basandosi sullo stato dello stock, nuove recensioni dei clienti o altri criteri che puoi decidere a monte. 
  • La funzionalità Product & Price Targeting permette di incrociare la popolarità delle tue offerte con le preferenze dei tuoi visitatori (in termini di prodotti, categorie dei prodotti e gamma di prezzi, specialmente) e creare percorsi di navigazione totalmente personalizzati.
  • La nostra API si connette alla soluzione che utilizzi per gestire il tuo stock mostrando messaggi di social proof sui numeri di scorte disponibili. Tutto quello di cui hai bisogno é inviare, tramite l'API JavaScript di Kameleoon, il contenuto del tuo catalogo prodotti.

4 Indirizza i messaggi giusti di social proof ai giusti visitatori con la personalizzazione AI

La social proof può essere una grande alleata quando si tratta di coinvolgere e portare i tuoi visitatori alla conversione: non tutti i visitatori però saranno influenzati da questo e la loro esperienza, se gestita male, si può rovinare velocemente. 

Che impressione hai quando visiti un sito e ti bombardano con messaggi che inducono urgenza e messaggi di social proof durante il tuo customer journey? Quando un visitatore riceve così tante pressioni di marketing, la sua esperienza può diventare spiacevole e può portarlo anche ad abbandonare il sito. 

La personalizzazione AI permette di capire se un visitatore preferisce un messaggio rispetto a un altro e di mostrare, in un secondo momento, il messaggio più pertinente.  

I nostri algoritmi di machine learning calcolano le preferenze dei visitatori studiando i loro comportamenti all’interno del tuo sito. Sulla base di questo punteggio calcolato in real time (KCS™ - Kameleoon Conversion Score) viene automaticamente avviata una personalizzazione dei messaggi presentati a ciascun visitatore. 

Molti clienti Kameleoon utilizzano questa funzionalità per indirizzare i giusti messaggi di social proof alle giuste persone nel momento ideale.

Cdiscount

Cdiscount, per esempio, utilizza Kameleoon per priorizzare i messaggi ai quali sono esposti i visitatori: social proof (più dell’82% dei clienti sono soddisfatti, 50 ordini attualmente in corso), di urgenza (78% di possibilità che il prezzo aumenti, solo 7 ore rimaste per ricevere l’articolo dopodomani) o informativi (in stock, pagamento a rate disponibile).

Social proof

Questa targetizzazione guidata dall’AI ha permesso a Cdiscount di aumentare il suo conversion rate del 5%.

Vertbaudet

Un altro nostro cliente, Vertbaudet, ha deciso di utilizzare la nostra soluzione di predictive targeting per attivare messaggi di social proof mirati individualmente, con un maggiore impatto sulla conversione.

Social proof Kameleoon

I visitatori del sito sono categorizzati sulla base della loro suscettibilità a differenti messaggi di urgenza e viene mostrato solo il messaggio che è più rilevante per il visitatore. 

 

Social proof Kameleoon

5 Non perderti le opportunità offerte dalla social proof

Esistono tantissimi modi per trarre vantaggio dai social proof bias sul tuo sito per aumentare il coinvolgimento del visitatore e aumentare le vendite. 

Qualsiasi sia il tuo core business (B2B, B2C, E-commerce, Media, Banche & Assicurazioni, ecc.), puoi attivare differenti leve di social proof. E, combinando le tue strategie di social proof con le capacità di personalizzazione real-time che una soluzione come Kameleoon offre, puoi andare ancora oltre creando esperienze pertinenti per i tuoi diversi segmenti di visitatori. 

Demo

 

Temi trattati in questo articolo